martedì 22 marzo 2016

Regione Lombardia – Avviso Unico 2016 – Interventi per attività culturali – PROGETTI DI PROMOZIONE EDUCATIVA E CULTURALE

   
SOGGETTI AMMISSIBILI
Possono presentare un progetto a valere sul presente bando le seguenti categorie di soggetti con finalità statutarie coerenti con la l.r. 9/93:
·      enti locali
·      università
·      enti pubblici e/o privati non profit
E’ possibile presentare la domanda anche in partenariato.
OBIETTIVI DEL BANDO
Il presente bando si propone i seguenti obiettivi:
·      potenziare i progetti integrati di promozione culturale e di valorizzazione delle arti e del patrimonio culturale
·      promuovere la creatività contemporanea, i nuovi linguaggi e le forme innovative di diffusione delle arti e della cultura
·      sostenere l’accesso e la partecipazione dei cittadini alla cultura
·      incentivare le attività di promozione e sperimentazione artistica e culturale proposte dalle nuove generazioni
·      favorire scambi tra operatori culturali e processi di integrazione rivolti ai giovani
ATTIVITA’ FINANZIABILI
Possono essere realizzate iniziative relative a due specifiche linee di intervento:
Linea 1 – Iniziative di rilevanza regionale e di grande impatto sul territorio, o interscambi culturali in ambito macroregionale, europeo e internazionale
Linea 2 – Iniziative di valorizzazione delle identità culturali locali e diffusione delle conoscenze, delle tradizioni e della memoria riguardanti le comunità locali della Lombardia
All’interno delle linee di intervento sopra descritte potranno essere realizzate le seguenti tipologie progettuali:
1.     mostre, rassegne e festival
2.     iniziative didattiche e di educazione alla cultura
3.     eventi divulgativi relativi a ricerche, studi e documentazione, seminari e convegni attinenti ai beni e alle attività culturali
4.     progetti integrati che combinino diverse tipologie, discipline e ambiti culturali
ENTITA’ DEL CONTRIBUTO
Lo stanziamento complessivo è pari a: 522.000 €
I massimali di contributo sono differenziati a seconda della linea di intervento all’interno della quale viene realizzato il progetto:
Linea 1 – stanziamento complessivo: 350.000 € - costo minimo del progetto: 40.000 € - contributo massimo ricevibile: 20.000 € - contributo minimo: 10.000€
Linea 2 -  stanziamento complessivo: 172.000 € - costo minimo del progetto: 10.000 € - contributo massimo ricevibile: 10.000 € - contributo minimo: 3.000 €
In ogni caso è previsto un cofinanziamento minimo pari al 50% dei costi complessivi del progetto
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
I progetti dovranno essere presentati in modalità telematica tramite la piattaforma Si.Age
SCADENZA
28 aprile 2016

Nessun commento:

Posta un commento